Condizioni di Servizio.

  1. Lifeintrek è solo la vetrina su Internet dove alcune guide e accompagnatori di media montagna (in seguito indicate come “guide”) pubblicizzano le proprie iniziative come liberi professionisti regolarmente iscritti ai relativi ordini o collegi di pertinenza.
    Il lavoro di guida appartiene alla categoria delle professioni intellettuali ed è regolato dagli articoli 2229-2238 del codice civile ed ogni guida è responsabile delle gite di sua pertinenza
  2. le escursioni / gite / trekking presenti e proposte sul sito Lifeintrek sono state valutate, testate e documentate in precedenza. Le guide sono a disposizione per dare tutti i consigli utili prima della partenza, in modo da indirizzarti sull’esperienza che fa per te, in funzione delle difficoltà tecniche e di quelle fisiche. Per partecipare occorre essere in buona salute, con un allenamento, condizione psicofisica e preparazione tecnica consone all’escursione a cui di desidera partecipare.
    L’accettazione di ogni prenotazione effettuata tramite il sito è subordinata all’incondizionata approvazione da parte della guida
  3. per partecipare non occorre essere tesserati o associati, quindi si paga solo il servizio realmente erogato
  4. Latariffa è in accordo a quanto stabilito dalle leggi vigenti.
    Ad ogni gita o trekking è associato un costo, che, a meno che non sia diversamente specificato nella scheda di presentazione, include la tariffa professionale di accompagnamento a norma di legge. Nella quota indicata come “cassa comune” vengono indicate le spese per eventuali pernottamenti.
    Il pranzo è normalmente al sacco ed è a carico di ogni partecipante, cosi come le spese di trasporto.
    La cassa comune della gita o trekking include la quota parte delle spese vive sostenute dalle guide per lo svolgimento della gita o trekking. Nel caso di utilizzo dei mezzi privati, ogni equipaggio dividerà le spese sostenute e i partecipanti divideranno tra loro la quota spettante alla guida.
    Tutti i costi delle gite si intendono IVA inclusa e al termine della gita verrà emessa regolare fattura da parte della guida che ha condotto.
  5. ACCETTAZIONE, CONFERMA, PAGAMENTO E RINUNCIA INIZIATIVE GIORNALIERE.
    • ACCETTAZIONE: per le gite di un giorno si accettano prenotazioni fino al giorno prima della partenza e finché ci sono posti a disposizione nonché posti disponibili per il passaggio auto a meno che l’iscritto si rechi a sue spese presso il luogo della partenza della gita e/o trekking.
    • CONFERMA: confermeremo l’iniziativa dopo i doverosi controlli meteo, i caso di conferma riceverai una notifica/mail che ti informerà della partenza della stessa ed il punto esatto dove presentarti.
      La conferma in caso di tempo incerto può avvenire anche il giorno prima del’iniziativa.
      Le guide di LifeIntrek si riservano comunque di ANNULLARE comunque le iniziative anche se confermate in precedenza per motivi di mutate condizioni di sicurezza e mutate condizioni meteo, nonchè per indisposizione e motivi personali della guida, in nessun caso nulla sarà dovuto per gli annullamenti post conferma sia alla guida che all’iscritto all’iniziativa.
    • PAGAMENTO: Il pagamento avviene di norma alla fine dell’iniziativa giornaliera in contanti.
    • DISDETTA: Le disdette sono accettate entro le ore 20:00 di 3 giorni dalla partenza (giorno della partenza esclusa). Ad esempio per un uscita prevista di domenica, si può disdire fino alle 20:00 del mercoledì sera, la rinuncia deve essere fatta in autonomia tramite l’accesso al proprio profilo sul sito lifeintrek.com cliccando sulla X posta al fianco del nome dell’iniziativa prenotata, le iniziative prenotate sono disponibili nell’elenco delle iniziative prenotate, NON saranno prese in considerazioni rinunce e cancellazioni ricevute tramite MAIL , telefonate o sistemi di messaggistica come ad esempio SMS, Telegram o WhatsApp.
      In caso di disdette o rinunce oltre il termine ultimo, l’intero importo della gita è dovuto, a meno che non venga trovata una persona che sostituisca chi disdice la prenotazione.
      Oltre tale termine la prenotazione è da ritenersi definitiva.
  6. ACCETTAZIONE, CONFERMA, PAGAMENTO E RINUNCIA TREKKING PLURIGIORNALIERO.
    per quanto riguarda le uscite di più giorni, dato che è necessaria la prenotazione degli alloggi, al momento dell’iscrizione è richiesto un acconto che viene utilizzato per bloccare il posto per chi prenota. La prenotazione è considerata valida solo dopo il versamento dell’acconto. In questa attività il ruolo della guida è solo quello di facilitatore come spiegato nel punto successivo.
    • ACCETTAZIONE DELLA PRENOTAZIONE: Al Momento della conferma di prenotazione e comunque entro giorni 7 giorni dalla prenotazione, deve essere versata la quota di accompagnamento della guida come anticipo e come conferma di iscrizione tramite Bonifico Bancario all IBAM indicato in seguito; La cassa comune andrà versata entro 35 giorni dalla data di partenza del trekking (giorno del trek escluso).
      NB! Il mancato versamento della caparra o del saldo entro i giorni limite esposti qui sopra sarà ritenuto come espressa rinuncia volontaria alla partecipazione e all’iscrizione al trekking.

      NB! L’accettazione della prenotazione al trekking non implica la conferma di partecipazione al trekking stesso, la conferma di partecipazione rimane subordinata alla disponibilità del posto nell’alloggio ospitante, qualora lo stesso non disponga di posti liberi, la caparra o il saldo versato sarà restituito a meno che l’iscritto non provveda in autonomia a trovare un’altro alloggio in questo caso è dovuta solo la tariffa di accompagnamento.
      In caso di non disponibilità di posti negli alloggi nulla è dovuto da parte delle guide a parte l’anticipo o il saldo versato in precedenza.
    • CONFERMA: Il trekking plurigiornaliero è confermato anche con meteo avverso, salvo se tale meteo non pregiudichi le condizioni di sicurezza.
      Le guide di LifeIntrek si riservano comunque di ANNULLARE comunque le iniziative anche se confermate in precedenza per motivi di mutate condizioni di sicurezza e mutate condizioni meteo, nonchè per indisposizione e motivi personali della guida, in nessun caso nulla sarà dovuto per gli annullamenti post conferma sia alla guida che all’iscritto all’iniziativa.
    • DISDETTA: è possibile disdire una prenotazione entro 35 giorni dalla data di partenza del trekking stesso (giorno di partenza escluso) in questo caso l’acconto viene trattenuto, a meno che non venga trovato un sostituto IDONEO all’iniziativa proposta.
      La rinuncia alla partecipazione è da considerarsi definitiva, ed in nessun caso si sarà riammessi al trekking o gita dopo che si è dimostrato l’intenzione di rinunciare alla gita/trekking; la rinuncia è da manifestarsi via mail all’indirizzo info@lifeintrek.com, non saranno prese in considerazioni rinunce ricevute tramite telefonate o sistemi di messaggistica come ad esempio SMS o WhatsApp.
      Dopo questo termine le prenotazioni si considerano confermate definitivamente.
      L’eventuale caparra o cassa comune versata sarà restituita solamente al momento della sostituzione con un’altro partecipante IDONEO al trekking a meno delle spese di bonifico.
      In caso di disdette o rinunce oltre il termine ultimo, l’intero importo della gita è dovuto, a meno che non venga trovato una persona IDONEA che sostituisca chi disdice la prenotazione.
      Nel caso un’uscita di più giorni non parta, tutti gli acconti versati verranno restituiti.
      Dalla restituzione degli acconti verranno detratte le eventuali spese amministrative, nel caso siano dovute.
    • PAGAMENTO: il pagamento delle caparre ed il versamento della cassa comune per i trekking plurigiornalieri è da farsi esclusivamente tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate bancarie:
      IBAM IT13A0306933542100000016583
      Presso INTESA SAN PAOLO
      Intestato a Francesco Simioni
      Causale : NOME COGNOME Anticipo/Cassa Comune Trek TITOLO INIZIATIVA

      NB! Il mancato versamento della caparra o del saldo entro i giorni limite esposti qui sopra sarà ritenuto come espressa rinuncia volontaria alla partecipazione e all’iscrizione al trekking.
      L’eventuale caparra o cassa comune versata sarà restituita solamente al momento della sostituzione con un’altro partecipante idoneo al trekking a meno delle spese di bonifico.
  7. Quando possibile, per raggiungere il luogo di partenza dell’uscita in montagna vengono utilizzati i mezzi pubblici partendo dalla località indicata nella scheda della gita, nel qual caso nel costo della gita sotto la voce “cassa comune” è incluso anche il costo dei biglietti di andata e ritorno dalla località di partenza. Nel caso che un partecipante decida di raggiungere il gruppo in modo autonomo, la cassa comune verrà adeguata di conseguenza.
  8. L’inclusione dei biglietti e la prenotazione degli alloggi è da intendersi solo come una facilitazione nelle operazioni e non viene richiesto nessun compenso per questa attività: è più facile che una persona acquisti 10 biglietti o prenoti 10 posti nel rifugio, che 10 persone acquistino un biglietto l’una o telefonino autonomamente al rifugio stesso.
  9. Se si va con le auto private, il costo del viaggio di andata e ritorno verrà diviso tra i componenti delle auto, con esclusione di chi mette a disposizione l’auto stessa e della guida. Se pensi di utilizzare il passaggio in auto solo per l’andata o solo per il ritorno, per cortesia segnalalo obbligatoriamente in fase di prenotazione, così da poter calcolare in modo equo le spese di viaggio.
  10. Nel caso in cui non si riesca a raggiungere il numero necessario di disponibilità delle auto, verranno cancellate le prenotazioni di chi non ha messo la macchina partendo dalle più recenti.
  11. La responsabilità della guida parte dal momento dell’inizio dell’escursione e termina con la stessa ossia dalla partenza del sentiero fino alla fine dello stesso, la guida non è responsabile in nessun modo ed a nessun livello per nessun tipo di disguido e/o ritardo per il viaggio da e per il luogo di partenza dell’iniziativa proposta.
  12. I gruppi sono costituiti al massimo da 15 persone (salvo occasioni molto particolari). E’ una scelta dettata dall’esperienza sul campo, che ha dimostrato che con gruppi più numerosi si perde molto, anzi troppo, del fascino della montagna o dell’itinerario proposto e della possibilità di stare veramente insieme per conoscerla. Questa scelta ci costringe a formare le liste d’attesa, nel caso si superino le 15 iscrizioni. Se si libera uno o più posti, le persone in lista d’attesa verranno contattate direttamente in ordine di iscrizione dando la precedenza a chi mette a disposizione la propria auto se necessaria per lo svolgimento della gita/trekking e verrà chiesto loro se sono ancora disponibili a partecipare. Non c’è nessun vincolo od onere ad entrare in lista d’attesa di una gita, ma si consiglia di cancellarsi da tale lista se non si è più intenzionati alla partecipazione.
  13. i programmi potranno subire delle modifiche a causa della situazione meteo o quando le condizioni non fossero sicure o per cause non dipendenti dalla volontà della guida. In caso di pioggia le gite verranno svolte ugualmente (leggi come ci regoliamo in questi casi).
  14. chi si iscrive ai servizi proposti dal sito di Lifeintrek è garantito dalla legge sulla Privacy. Al termine di ogni gita verranno pubblicate e video sul sito e sui social network disponibili al momento della stesura delle presenti condizioni di servizio o di futura disponibilità nella rete di alcune foto ed alcuni video atti a raccontare l’uscita o del trek a cui si partecipa. Nel caso non ti sia gradito apparire in queste foto o video, per cortesia segnalato prontamente alla guida che ha condotto la gita, in caso di non segnalazione si intende accettato il consenso a pubblicare foto e video sul sito ed i social network disponibili al momento sulla rete a titolo di esempio non esaustivo : youtube, facebook, tik tok, instagram.
  15. Nel caso di iscrizioni di gruppi di persone alla stessa gita / escursione / trekking è facoltà  della guida organizzatore di richiedere il pagamento anticipato del saldo totale con fatturazione immediata.
  16. Con l’iscrizione dichiari di essere in buona salute psicofisica e di essere in grado di partecipare in modo completo all’iniziativa a cui ti sei iscritto. Il colloquio con la guida, serve principalmente a verificare le tue capacità tecniche e di allenamento, in nessun caso la guida è responsabile per una tua dichiarazione mendace data durante il colloquio, le quote previste per l’iniziativa nel caso di una tua defajances NON verranno restituite in nessun caso e saranno comunque dovute.
  17. Foro competente per le controversie, per ogni controversia fa fede il Tribunale di Busto Arsizio.

Questo documento vale come contratto liberamente stipulato tra la persona che si iscrive ad una gita e le guide di Lifeintrek

Per cortesia, iscriviti ad una gita solo se sei realmente convinto della tua possibilità di parteciparvi.

Ultimi articoli.

Trek Tete De Cou Aosta Bard Alpeggi Trekking Lifeintrek Trekking-30
Trekking – Tete de Cou in val d’Aosta alla ricerca di panorami Machaby e Tete de Cou.
21 Novembre 2022
Trek Lago De Ville Aosta Verres Troille Alpeggi Trekking Lifeintrek Trekking Zainoinspalla Controvento Nortwest Sentierando
Trekking – Lago De Ville una piacevole scoperta ed un nuovo sentiero.
15 Novembre 2022
Ciaspolata Ciaspole Neve Valle Maira Piutas Lifeintrek Trekking Zainoinspalla Piutas
Ciaspole e Ciaspolate in Montagna con LifeInTrek
8 Novembre 2022
Lago Maggiore Trekking Viggiona Monte Pianbello Tremeno Trek Lifeintrek Panchina Monte Carza Piemonte Autunno Primavera
Trekking – Monte Pianbello i panorami del Lago Maggiore
7 Novembre 2022
Trek Val Pusteria Tre cime di Lavaredo dal Rifugio Locatelli Sud Tirolo Trekking Lifeintrek
Trekking – Val Pusteria un lungo WeekEnd nelle Dolomiti per ammirare le Tre Cime di Lavaredo.
2 Novembre 2022

GDPR

  • Acconsenti ai cookie?

Acconsenti ai cookie?

Il nostro sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Cliccando sul tasto, accetti la nostra cookie policy

×